Museo di Sant'Eustorgio - santeustorgio.it

Vai ai contenuti

Museo di Sant'Eustorgio

Museo S. Eustorgio

Accedi alla pagina
Facebook
del Museo e della
Cappella Portinari

Il Museo di Sant'Eustorgio
Il servizio didattico del Museo e della Basilica di Sant’Eustorgio lavora per valorizzare questo importante e antico luogo di spiritualità, arte e storia come ambiente propizio di educazione alla bellezza. La volontà è quella di poter accogliere le persone e guidarle alla scoperta della memoria di cui la bellezza è origine. Correttezza dei contenuti rispetto alle specificità del luogo e percorsi adeguati ai diversi pubblici a cui le attività sono destinate sono i mezzi imprescindibili della nostra attività:

  • Percorsi didattici per le scuole

  • Percorsi didattici per un pubblico adulto

  • Percorsi didattici per gruppi di catechesi


Accesso
Il Museo è accessibile dal portone a sinistra della basilica, in P.zza Sant'Eustorgio, 3.
L'entrata al Museo è in corrispondenza del portico meridionale del primo chiostro. Dal portico si accede alla necropoli paleocristiana
, quindi alla ex sala Capitolare del primitivo convento domenicano.
La visita prosegue nella sacrestia monumentale, dove è esposta una preziosa raccolta di reliquie e arredi liturgici, per concludersi alle Cappelle Solariane e alla Cappella Portinari
.


Per informazioni, tel/fax 02-89402671


Al Museo si arriva:

  • da P.zza Duomo (MM1 e MM3) con il tram 3

  • con i tram 9 e 10 (fermata di P.zza XXIV Maggio)

  • da P.zza Sant'Ambrogio (MM2) con il bus 94 (fermata DeAmicis-C.so Porta Ticinese)


Dopo la chiusura degli spazi a causa dell'emergenza sanitaria, il Museo di Sant'Eustorgio è lieto di annunciare la sua riapertura.

Rimane chiuso il lunedì, come il Museo Diocesano ed è aperto dal martedì, con orario continuato dalle 10:00 alle 18:00 (Ultimo ingresso alle 17:30)

Gli spazi del museo saranno nuovamente visitabili tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo accesso ore 17.30).

I visitatori potranno visitare i nostri spazi in massima sicurezza.
Il museo ha attivato le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del COVID-19:
gli ingressi saranno contingentati per garantire il distanziamento sociale ed evitare assembramenti,
sarà obbligatorio l'uso della mascherina e l'accesso agli spazi sarà impedito a chi ha la temperatura corporea superiore ai 37,5°.

Per evitare attese si consiglia la prenotazione tramite mail, telefono o social media
( http://www.museosanteustorgio.it/contatti/ ).

Sul sito del museo sono presenti tutti le informazioni pratiche utili per garantirvi una visita in piena in piena sicurezza.
Torna ai contenuti