Bacheca - santeustorgio.it

Vai ai contenuti

Bacheca

Centro d'ascolto
CENTRO D’ASCOLTO SANT’EUSTORGIO
 
PRESENTAZIONE DEL CENTRO D’ASCOLTO ALLA COMUNITA’ E
PREGHIERA DELLA COMUNITA’ PER I VOLONTARI

SANTA MESSA ORE 11
MILANO, 25 FEBBRAIO 2018
COS’E’ UN CENTRO D’ASCOLTO
I Centri di Ascolto sono realtà promosse dalle Parrocchie dove le persone in difficoltà possono incontrare dei volontari preparati per ascoltarle e accompagnarle nella ricerca di soluzioni ai propri problemi. Valutata la situazione gli operatori cercano di definire con la persona ascoltata un progetto di aiuto specifico, sostenibile e rispettoso delle potenzialità e della dignità di ciascuno. Nell’ambito di questo progetto, quando necessario e compatibilmente con le risorse della comunità, vengono offerti degli aiuti materiali. In ogni caso viene garantita un’azione di orientamento e accompagnamento ai servizi e alle risorse del territorio. L’attività di un Centro di Ascolto non si esaurisce nella relazione con le persone ascoltate. Implica un’interazione con il territorio finalizzata a individuare possibili risposte ai bisogni incontrati. L’efficacia di un Centro di Ascolto non si misura nel numero delle situazioni “risolte” ma nell’apporto fornito alla costruzione di una comunità capace di condividere i bisogni per restituire dignità alle persone.
CENTRO D’ASCOLTO SANT’EUSTORGIO: CHI SIAMO
Il Centro d’Ascolto Sant’Eustorgio ha avuto inizio il 19 settembre 2017. Prima dell’apertura del Centro d’Ascolto abbiamo fatto, con otto volontari, che erano stati invitati da don Giorgio ad aver parte a questa iniziativa, due anni di preparazione, discernimento e soprattutto preghiera chiedendo a Gesù di affinare e consolidare il gruppo affinché il futuro Centro di Ascolto assumesse il volto che ha come life-motiv l’evangelizzazione : un volto che ha come obiettivo l’evangelizzazione che si fa carità. Attualmente i volontari che prestano servizio presso il Centro d’ascolto sono 32 persone e i servizi sono : 1) Servizio di segreteria per appuntamenti telefonici : martedì e venerdì 10-12 2) Servizio accoglienza alla porta che accolgono i fratelli assistiti: martedì- sabato dalle 18-20 3) Servizio di accoglienza in una sala accoglienza per i fratelli assistiti: martedì- sabato dalle 18-20 4) Servizio ascolto fratelli assistiti: martedì- sabato dalle 18-20 5) Servizio Marta; lunedì 14-17;martedì 14-17; mercoledì 10-12
ALCUNI DATI IMPORTANTI
1) Numero di persone ascoltate (19/09/2017-01/02/2018) : 120 di cui 20 ascoltate più volte
2) Tipo di interventi “urgenti”: ricariche telefoniche, farmacia, buoni spesa , abbonamenti ATM, fornitura spesa, fornitura vestiario
3) Tipo di interventi con “progetto”: piccoli traslochi, rinnovo passaporti, rinnovo permessi di soggiorno, pagamento certificati di richiesta di invalidità , pagamento affitto, apertura contatori, biglietti viaggio treno, utenze varie: luce, gas, dentista, progetto ricerca lavoro e progetto corsi di formazione, progetto per ricerca alloggio e verifica posizione casa popolare.
Torna ai contenuti